Speaker Sonos Play:5 Beastie Boys Edition in edizione super limitata: suono impeccabile e charity

 

Speaker Sonos Play:5 Beastie Boys Edition in edizione super limitata: suono impeccabile e charity

Sonos  dà il via ad un ‘esclusiva collaborazione con una delle band tra le più influenti e iconoclaste della cultura musicale mondiale: i Beastie Boys. In onore dello spirito creativo del trio newyorchese, e in occasione dell’uscita del libro Beastie Boys Book, Sonos ha collaborato con Adam “Ad-Rock” Horovitz, Michael “Mike D” Diamond e il loro amico di lunga data, nonché artista di San Francisco, Barry McGee alla creazione dello speaker Sonos Play:5 Beastie Boys Edition in edizione super limitata, i cui proventi andranno interamente in beneficenza.

L’obiettivo di Sonos è consentire a chiunque nel mondo di ascoltare meglio, ma l’azienda si impegna anche a fondo per dare il proprio contributo alla cultura, garantendo l’accesso alla musica e alla formazione musicale; pertanto tutti i proventi della collaborazione verranno devoluti a Peace Sisters e Little Kids Rock a nome della Adam Yauch Foundation, e il prodotto verrà donato in grandi quantità.

“Non è certo un caso che la prima canzone riprodotta a tutto volume su Sonos sia stata proprio No Sleep Till Brooklyn. I Beastie Boys sono fonte di ispirazione e oggetto di grande ammirazione nel mondo musicale, e siamo immensamente grati di poter contribuire a una pagina della loro storia con questa esclusiva collaborazione volta a celebrare un lavoro e una filosofia che rispettiamo profondamente”, ha affermato Brian Beck, Global Head of Music di Sonos.

Per il design, Barry McGee si è ispirato ai giochi di parole complessi e all’identità in continua evoluzione di questi artisti che, dall’esordio come band hardcore punk nel 1979, hanno sperimentato con la contaminazione dei generi musicali superandone i confini specifici. La grafica audace dà vita a un nuovo logo lineare della band, applicato in rosso sulla griglia di un Sonos Play:5 bianco monocromatico: il risultato è un prodotto dallo stile astratto ma di grande effetto.

“I Beastie Boys adattano sempre lo stile in base al momento, e i loro album migliorano nel tempo. Ho voluto usare la grafica con lo stesso spirito: ottenere un risultato graffiante che, a uno sguardo più attento, rivela nuovi e interessanti particolari. Lo speaker ha un design molto sobrio e contemporaneo, quindi ho scelto un motivo che modifica radicalmente la parte anteriore dello speaker, ma che si integra perfettamente”, ha spiegato McGee.

Sonos Play:5 Beastie Boys Edition debutterà in occasione del Beastie Boys Book: Live & Direct tour, che partirà da New York lunedì 29 ottobre, e farà tappa a Brooklyn, Los Angeles, San Francisco e Londra. In ogni serata del Beastie Boys Book: Live & Direct tour sono previste letture e conversazioni tra Mike D, Ad-Rock e un ospite speciale in veste di moderatore, e momenti in cui la band risponderà a varie domande, il tutto trasmesso in diretta da Mix Master Mike. Imperdibile inoltre la nuovissima mostra sui Beastie Boys. Sonos si occuperà dell’esperienza audio a ognuno degli eventi, riproducendo una compilation curata da Ad-Rock e Mike D, ma offrirà anche ai fan nelle varie location l’occasione di vincere una speciale versione autografata dello speaker.

“A New York, dove sono cresciuto, scoprivamo nuova musica ovunque, dal DJ in discoteca, allo stereo portatile in strada o in metropolitana, o dalle radio dei taxi, il tutto ovviamente appena usciti di casa. Oggi, grazie a Sonos puoi ascoltare tutta la musica che vuoi in qualsiasi momento con un audio ad altissima qualità, in ciabatte e accappatoio o con la tua giacca di seta più elegante”, ha affermato Mike D. “Qualsiasi cosa indosserai, non vediamo l’ora di farti scatenare al suono delle playlist che abbiamo curato personalmente, e grazie a Barry McGee il dispositivo che useremo per riprodurre l’audio avrà un look altrettanto fantastico”. Sonos Play:5 Beastie Boys Edition sarà disponibile al prezzo di 579 € da dicembre 2018 su sonos.com e nel flagship store Sonos di New York.

Beastie Boys Book
Scritto da Ad-Rrock e Mike D, con il contributo di Amy Poehler, Colson Whitehead, Spike Jonze, Wes Anderson, Luc Sante e molti altri, Beastie Boys Book offre una panoramica della storia dei Beastie Boys, narrata per la prima volta dai membri della band.
Adam “Ad-Rock” Horovitz e Michael “Mike D” Diamond propongono un resoconto eloquente e molto divertente della transizione da giovani punk a rapper in erba, della collaborazione con Russell Simmons e Rick Rubin agli esordi, dell’album di debutto che divenne il primo disco hip hop in vetta alle classifiche, Licensed to Ill, oltre che dei suoi effetti negativi che portarono alla separazione da Def Jam, del trasferimento a Los Angeles e della rinascita con il disco Paul’s Boutique, capolavoro che segnò l’inizio di un nuovo genere, dell’evoluzione come musicisti e attivisti nel sociale con l’uscita dei classici Check Your Head, Ill Communication, e Hello Nasty, ma anche del festival di beneficenza Tibetan Freedom Concert ideato dal defunto Adam “MCA” Yauch, e molto altro.
Caratteristico ed eclettico proprio come un album dei Beastie Boys, Beastie Boys Book non è la classica autobiografia di un gruppo di musicisti. Oltre agli episodi raccontati in prima persona da Horovitz e Diamond, il libro propone una vastissima gamma di rare fotografie e illustrazioni originali, un libro di cucina dello chef Roy Choi, una graphic novel, una mappa della New York dei Beastie Boys, varie playlist di compilation e molte altre sorprese. I fan potranno anche ascoltare l’edizione del Beastie Boys Book in formato audiolibro– che potrà essere ascoltata su un qualsiasi dispositivo Sonos attraverso la funzione Audible – letto dagli autori e da un cast di attori famosi.

 

Per ulteriori informazioni, visita:  www.beastieboysbook.com.   www.sonos.com

By | 2018-10-26T15:47:50+00:00 ottobre 2018|Prodotti, Tecnologia|