Zaini e tendenze 2018-2019

 

Zaini e tendenze 2018-2019

Con la fine di settembre l’estate è ormai alle spalle.
Le vacanze sono solo un pallido ricordo: arriva l’inizio della stagione autunnali e già inizia a farsi sentire la nostalgia della spiaggia. È il momento in cui i ragazzi tornano tra i banchi di scuola armati di zaino a partire dai più piccoli con i loro amati beniamini, ai più grandi con zaini funzionali e trendy.

 

Eppure è anche il momento in cui lo zaino vive il suo momento di gloria come capo di abbigliamento: nato come borsa tecnica utile a trasportare il necessario per la vita all’aria aperta, dal campeggio alle uscite in alta montagna, oggi gli zaini sono adatti a essere portati in ogni occasione della vita quotidiana in città, prediletti soprattutto per accompagnare gli avventurieri della giungla urbana.

Ce ne sono per tutti i gusti, ma è soprattutto online che si possono trovare ottime occasioni di  zaini in offerta,  che uniscono lo stile alla convenienza. Dai modelli più classici, a quelli più sportivi o decorati. Dai più capienti a quelli più piccoli e maneggevoli, si può scegliere il modello più adatto alle proprie esigenze.

La tendenza li vuole duri e puri: i più cool sono quelli che potrebbero stare sulle spalle di un boy scout, con cinghie e fibbie, dettagli in cuoio e fantasie che richiamano i tessuti mimetici; spesso sono caratterizzati da materiali resistenti, impermeabili o idrorepellenti, e fanno della funzionalità degli spazi e della corretta distribuzione del peso i loro punti di forza irrinunciabili. Aspetto da non sottovalutare anche nella frenesia della routine quotidiana.

Quale l’uso degli zaini

I primi a fare degli zaini dei compagni irrinunciabili della vita metropolitana sono stati gli hipster, che li hanno portati in prima linea tra gli accessori dello stile trendy. Se pensate che uno zaino vada abbinato necessariamente a barbe poderose, pantaloni con i risvoltini e bici a scatto fisso, niente paura: basta la voglia di praticità.

In molti casi lo zaino ha costituito un cambio di abitudini, diventando il sostituto perfetto della classica borsa, del porta computer o del portadocumenti: sono numerosi i professionisti, anche in abito formale, che lo usano quotidianamente per andare in ufficio. Nessun rischio di esagerare: spesso lo zaino è un vezzo, l’accessorio insolito e comodo capace di sdrammatizzare outfit altrimenti seriosi e ingessati.

Soprattutto nelle metropoli, dove si vive sempre di corsa, muovendosi con i mezzi pubblici e camminando molte ore al giorno, un accessorio per trasportare comodamente tutti i propri effetti personali durante la giornata è una comodità da non sottovalutare.

Già da tempo gli zaini hanno iniziato una riscossa anche nel mondo delle passerelle: ha sfilato sia nelle collezioni per uomo, ma anche per donna, fino a diventare un accessorio virale. Unico must: portarlo in modo inusuale: su una sola spalla, oppure a mano, come una borsa.

Al femminile si può abbinare a un look elegante per giocare con il contrasto tra diversi stili; oppure si può armonizzare a uno street style più marcato, indossandolo assieme a scarpe da ginnastica, jeans e camicia. Ma non manca chi lo porta con abito e stivaletti.

By | 2018-11-01T17:40:10+00:00 novembre 2018|MODA|