Illuminare l’ambiente con eleganza e stile: l’uso delle applique

Moderne, classiche, a led o in ferro battute; le applique sono in grado di soddisfare ogni gusto ed esigenza, e solo la scelta ottimale per illuminare e valorizzare particolari zone della casa.

Le applique, o più semplicemente “lampade da parete”, rappresentano un importante asso nella manica quando si intende valorizzare un determinato ambiente della casa, aggiungendo quindi illuminazione rispetto alla fonte di luce principale. Utilizzate nel giusto modo le applique possono inoltre costituire un elemento di design da interno in grado da solo da garantire alla propria casa quel tocco di classe assolutamente unico.

Lampade da parete: quando e come utilizzarle
Le applique possono essere utilizzate come fonte di luce secondaria, rispetto alla luce primaria di casa, quando si intende aumentare l’illuminazione di una certa zona della casa: possono essere disposte ad esempio all’ingresso di un giardino o nel salotto, per aumentare la visibilità o rendere più accogliente l’ambiente. La loro funzionalità ed eleganza ha portato queste lampade a rispondere ai più variegati gusti: come è possibile verificare su lampadarilucedesign.it, esistono applique per ogni varietà di arredo e per ogni contesto: da quelle classiche a quelle ispirati ad ambienti più moderni, dalle lampade a parete a led a quelle in ferro battuto, per uno stile più romantico.

Ma le applique da parete possono essere utilizzare non solo per aumentare la luminosità di uno specifico ambiente della casa: grazie alla loro eleganza e funzionalità, ci sono modelli che rappresentano veri e propri elementi di design all’interno della casa. Pezzi unici in grado di garantire quel tocco di stile e personalità da lasciare gli ospiti a bocca aperta. Utilizzare le applique come elemento di design può tuttavia non risultare cosi facile: in ogni caso è bene ricordarsi, quando si sceglie di prendere una lampada da parete, di tener conto dello stile di tutto l’ambiente e di considerare anche lo spazio che si intende mettere in risalto.

L’uso delle applique può risultare particolarmente utile anche quando più che all’interno ambiente o ad una zona specifica di questo, si intende dar risalto a uno o più oggetti presenti in casa: un dipinto, una statua, un elemento d’arredamento che si ritiene unico e sul quale si intende far concentrare l’attenzione di chi osserva. In questo caso l’esposizione di luce diretta sull’oggetto da parte dell’applique rappresenta senza dubbio il giusto compromesso tra stile e funzionalità, che è poi la caratteristica fondamentale di queste lampade.

 

By | 2018-06-15T17:21:15+00:00 giugno 2018|Arredamento, DESIGN, Slide|